- 469 -

Noleggio di barche tra gli individui

Vivere il sogno di una barca con l'affitto tra privati

L'amore per il mare è un sentimento viscerale ed il desiderio di viverlo appieno è spesso irrefrenabile. Noleggio barca, però, non è semplice e rappresenta spesso un limite invalicabile per chi vorrebbe entrare a contatto con l'enorme distesa blu. Fortunatamente, al giorno d'oggi esiste la possibilità di avvicinarsi a questo sogno in modo concreto, e lo si può fare noleggiando un'imbarcazione.

Sebbene siano tante le agenzie che propongono una soluzione del genere, la condizione più favorevole è quella del noleggio tra privati. Le formule proposte sono molteplici e per tutte le esigenze: grazie infatti alla vasta offerta disponibile, l'affitto di una barca tra privati è una possibilità concreta per tutte le tasche e la sua diffusione capillare permette di poter salpare da qualsiasi porto per poter navigare nei mari che si prediligono.

Anche per quanto riguarda il tipo di imbarcazioni, la selezione è ampia: in primo luogo è il tipo di barca che deve essere scelto, valutando opzioni che spaziano dalla barca a vela agli yacht, passando per gommoni e catamarani. È possibile scegliere la barca in base al motore, oppure a seconda della sua lunghezza. Un'altra opzione importante è quella della modalità di affitto: alcune imbarcazioni vengono noleggiate da sole, mentre altre sono corredate dalla presenza di uno skipper. In questo modo è garantita la possibilità di godere della bellezza della navigazione sia a chi riesce a praticarla da solo, sia a chi la ama ma non è in grado di condurre da solo la barca o vuole vivere il mare senza doversi preoccupare di nulla.

Una volta terminato il periodo di noleggio e riconsegnata l'imbarcazione, non si hanno spese di manutenzione o di altro genere. Anche per questo motivo l'affitto tra privati rappresenta la soluzione ideale per chi ama il mare ma vuole o può viverlo solo in maniera sporadica.